Lecce 26 settembre 2014 Le Donne tra Analfabetismo ed Emancipazione DALLE CARTE DI TOMMASO FIORE

Image: 

Si tratta della mostra di un un ricco  carteggio  che riguarda le tante donne protagoniste della vita sociale, culturale e politica degli anni venti agli anni settanta  dello scorso secolo che a vario titolo si sono interfacciate con Tommaso Fiore ,umanista, scrittore, politico, giornalista e critico che  fu una delle figure piu significative del meridionalismo democratico e socialista.Una rilettura del passato per recuperare le radici più autentiche delle grandi battaglie che hanno determinato l'emancipazione femminile e che riannodando i fili di vicende  attraverso le esperienze più diverse hanno portato alla definizione del ruolo della donna di oggi. I pannelli della mostra riservati ognuno ad una donna celebre oltre quelli dedicati a Fiore, raccontano le lotte nello scorso secolo delle donne a cominciare dal voto a loro concesso. La vita di questi personaggi rappresenta il file rouge della storia di un'epoca raccontata attraverso la penna di donne quali l'Albini,la Ortese, la Durante, la Sibilla Aleramo. Queste donne in corrispondenza con Tommaso Fiore anche quando sono state mogli di uomini illustri come Carla Voltolini Pertini o Ada Prospero Gobetti, hanno brillato di luce propria consegnando alla storia i loro progetti di vita liberi da condizionamenti. La Mostra, che nel dicembre 2013, è stata inaugurata a Roma nella sede del CNR e successivamente a Bari ed Altamura, città natale di Tommaso Fiore, avrà anche una sezione dedicata all'asilo nido dell'ACAI di Tricase, primo esempio nello scorso secolo di una struttura creata presso un tabacchificio in Puglia per accogliere i figli delle tabacchine, voluta e conquistata dalle operaie che lì lavoravano.

La mostra è stata promossa dal CUG  del CNR, dal Consiglio Regionale della Puglia e dalla Biblioteca Sagrarriga Visconti Volpe, ed è curata da Rosa Maria Capozzi CNR IAC.

Interverrano: IL Presidente del CNR Prof. Luigi Nicolais, il Presidente CUG CNR D.ssa G. Liberati, Massimo Bray Direttore Editoriale dell'Istituto Treccani già Ministro dei Beni Culturali, Onofrio Introna Presidente del Consiglio Regionale della Puglia, Eugenia Vantaggiato Direttrice della Bublioteca Sagarriga Visconti Volpi, Rosa Maria Capozzi CNR IAC Curatrice della mostra.

 

Data di pubblicazione: 
Lunedì, Settembre 22, 2014
Tags: