AnnaLaura Segre

AnnaLaura Segre
AnnaLaura Segre
Chimica Macromolecolare
(Nobel Price for Medicine 1986)

Nata a Novara nel 1938, laureata in Fisica nel 1962 presso l'Università di Milano, nel 1971 consegue la Libera Docenza in Spettroscopia Molecolare.

Dirigente di Ricerca del CNR presso l'Istituto di Metodologie Chimiche dal 1989. Ha iniziato le sue ricerche nell'ampia tematica delle Macromolecole sotto la guida del Prof. Giulio Natta (premio Nobel per la Chimica nel 1963). Ha sempre lavorato nell'ambito delle applicazioni della Risononza Magnetica Nucleare (NMR) alla chimica macromolecolare, per cui ha ricevuto numerosi riconoscimenti in Italia e all'estero come la medaglia d'oro del GDRM, della Società Chimica Italiana e nel 2002 il "Premio Sapio per la ricerca italiana - NMR senior".

Ha contribuito in modo rilevante alle conoscenze nell'ambito della polimerizzazione delle poliolefine.

Negli ultimi anni gli interessi si sono allargati alla Chimica degli Alimenti con un metodo originale di analisi dell'olio di oliva, utilizzando tecniche NMR e metodi statistici. Il metodo è stato approvato a livello europeo.

Ha contribuito alla realizzazione di un rilassometro NMR unidirezionale, specifico per le analisi non invasive relative ai beni culturali. Autrice di oltre 300 pubblicazioni su riviste internazionali.