Seminari ed Eventi

RICERCATORI DI VERITA’ E LEGALITA’ Ambiente: Rischi, Risorse e Opportunità per Costruire Benessere

Immagine: 
locandina evento

Università della Calabria - Area della Ricerca CNR – Aula congressi – via Cavour 1 – Rende (CS)
Il Comitato Unico di Garanzia e l'Istituto dei Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo organizzano un convegno che si inserisce in una serie di incontri che il Cug ha avviato, in collaborazione con altri soggetti partner, all'insegna della tematica denominata: "Ricercatori di Verità e Legalità".

Date: 
13/12/2016 - 09:00

25 novembre Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Immagine: 
manifesto

In occasione della "Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne", ricorrenza istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il Comitato Unico di Garanzia del Consiglio Nazionale delle Ricerche organizzerà, il 25 Novembre prossimo presso l’auditorium dell’Area della Ricerca Milano 1 del CNR (via Corti, 12), una manifestazione aperta cui saranno invitati a partecipare oltre ai lavoratori del CNR, professori e studenti delle scuole milanesi. La manifestazione vuole affrontare la tematica della violenza di genere attraverso un approccio multiforme, interventi che analizzeranno il tema da diversi punti di vista, installazioni artistiche, musiche, letture a cura della Compagnia le R/Esistenti.

Date: 
25/11/2016 - 14:00

Presentazione del Volume “EUREKA! La Ricerca del Tempo Guadagnato” edito dal Comitato Unico di Garanzia del CNR

Immagine: 
copertina volume

Nel corso della mattinata verranno evidenziate sia le problematiche emerse che le difficoltà sostenute nei due anni di lavoro, i risultati dell’azione formativa e di prevenzione sulla salute, sia i risultati incoraggianti ottenuti da questa sperimentazione innovativa a cui vorremmo dare continuità, in considerazione dell’alto gradimento ottenuto presso il personale coinvolto. Significativi, infatti, sono stati i risultati che la nostra azione positiva ha prodotto. E’ prevista la partecipazione di figure istituzionali del CNR, dal Comune di Napoli ,alla Regione Campania dalla ASL Territoriale alle OOSS, Partners fondamentali del Progetto nell'ambito del POR CAMPANIA- FSE 2007/2013,che hanno aderito alla sperimentazione per realizzare gli Accordi Territoriali di Genere.

Date: 
24/11/2016 - 09:00

Argomenti “difficili” La Shoah a scuola e nell’età evolutiva

Immagine: 

Il corso fornisce strumenti utili e suggerisce l’adozione di linguaggi e modalità d’intervento funzionali alla trattazione ed alla riflessione su argomenti problematici, facendo attenzione a non suscitare stati di angoscia e shock che in particolare nel bambino, nel giovane in età evolutiva e spesso nel pubblico adulto possono scatenare reazioni di evitamento, chiusura e rifiuto.

Date: 
10/10/2016 - 09:00

I Comitati Unici di Garanzia: da adempimento a investimento Il Forum dei CUG e il vantaggio di fare squadra

Immagine: 
FORUM PA

Il prossimo 25 maggio 2016, nell’ambito di Forum PA 2016, si svolgerà un convegno organizzato dal Forum dei Comitati Unici di Garanzia (CUG) delle PA, una Rete che unisce i Comitati di oltre 50 Amministrazioni, centrali, nazionali e non solo.

Date: 
25/05/2016 - 15:00

Presentazione volume 'Visibili, invisibili. Matilde Serao e le donne nell'Italia post-unitaria'

Immagine: 
copertina libro

Venerdì 20 maggio, a Napoli, all'Emeroteca Biblioteca Tucci verrà presentato il volume: ‘Visibili, invisibili. Matilde Serao e le donne nell’Italia post-unitaria’, a cura di Gabriella Liberati e Giuseppe Scalera del Consiglio nazionale delle ricerche e di Donatella Trotta, giornalista de Il Mattino. L’opera, edita dal Comitato unico di Garanzia (Cug) del Cnr a 160 anni dalla nascita della scrittrice e giornalista, propone una nuova e originale ricerca a più voci su Matilde Serao, la Napoli cosmopolita della Belle Époque e le donne del suo tempo

Date: 
20/05/2016 -
da 16:30 a 18:30

16 maggio 2016 Milano Argomenti “difficili” a scuola e nell’età evolutiva INSEGNARE LA SHOAH

Immagine: 
Shoah

Il corso è progettato per fornire strumenti, linguaggi e modalità d’intervento funzionali a proporre ai giovani la trattazione e la riflessione su argomenti disturbanti evitando di suscitare quegli stati di angoscia e shock che nel bambino e nel giovane in età evolutiva possono scatenare reazioni di chiusura e rifiuto. La Shoah è quindi un caso esemplare, in quanto nella sua trattazione si scoprono pregiudizio, persecuzione, violenza e sadismo, giustificati da motivazioni abbiette o banali, ma anche solidarietà e altruismo, scatenati da un sentimento di compassione e solidarietà umana che travalica ideologie e credi religiosi.

Date: 
16/05/2016 - 09:00

Pagine