Seminari ed Eventi

Presentazione volume 'Visibili, invisibili. Matilde Serao e le donne nell'Italia post-unitaria'

Immagine: 
copertina libro

Venerdì 20 maggio, a Napoli, all'Emeroteca Biblioteca Tucci verrà presentato il volume: ‘Visibili, invisibili. Matilde Serao e le donne nell’Italia post-unitaria’, a cura di Gabriella Liberati e Giuseppe Scalera del Consiglio nazionale delle ricerche e di Donatella Trotta, giornalista de Il Mattino. L’opera, edita dal Comitato unico di Garanzia (Cug) del Cnr a 160 anni dalla nascita della scrittrice e giornalista, propone una nuova e originale ricerca a più voci su Matilde Serao, la Napoli cosmopolita della Belle Époque e le donne del suo tempo

Date: 
20/05/2016 -
da 16:30 a 18:30

16 maggio 2016 Milano Argomenti “difficili” a scuola e nell’età evolutiva INSEGNARE LA SHOAH

Immagine: 
Shoah

Il corso è progettato per fornire strumenti, linguaggi e modalità d’intervento funzionali a proporre ai giovani la trattazione e la riflessione su argomenti disturbanti evitando di suscitare quegli stati di angoscia e shock che nel bambino e nel giovane in età evolutiva possono scatenare reazioni di chiusura e rifiuto. La Shoah è quindi un caso esemplare, in quanto nella sua trattazione si scoprono pregiudizio, persecuzione, violenza e sadismo, giustificati da motivazioni abbiette o banali, ma anche solidarietà e altruismo, scatenati da un sentimento di compassione e solidarietà umana che travalica ideologie e credi religiosi.

Date: 
16/05/2016 - 09:00

29 aprile 2016 Ricercatori di verità - legalità: violenza, bullismo, ambiente

Immagine: 

Si svolgerà venerdì 29 aprile la II edizione del Convegno dedicato alla memoria di Roberto Mancini, Sostituto Commissario della Polizia di Stato che con la sua attività investigativa ha permesso di avviare il processo giudiziario a carico dei responsabili del disastro ambientale nella 'Terra dei fuochi'.

Date: 
29/04/2016 - 09:00

Posa del monumento “Pietre d’Inciampo” in memoria delle vittime dell’olocausto del Lago Maggiore a Meina

Immagine: 

Con la posa delle pietre di Meina (“Stolpersteine” in tedesco) si aggiungono altri tasselli al più grande monumento diffuso d’Europa sull’Olocausto – Le “Stolpersteine” vengono incastonate nel selciato di fronte all’ultima abitazione da persone libere delle vittime, fino ad oggi ne sono state installate cinquecentomila in tutta Europa, sono.

Date: 
30/08/2015 - 10:30

Mostra sulle leggi razziali

Immagine: 

La mostra inaugurerà allo spazio lavanderia del Museo Chalet di Villa Faraggiana Meina il 1 agosto 2015 alle 11. Orari di apertura mese di agosto: venerdì, sabato, domenica ore 16/19. A partire dal mese di settembre l’Istituto Storico della Resistenza Piero Fornara e il Comitato Unico di Garanzia del CNR, come organizzatori e patrocinanti l’iniziativa, organizzeranno incontri e visite guidate sui temi dell’esclusione, del razzismo e della convivenza civile. Sarà inoltre possibile organizzare incontri-testimonianza con Franco Debenedetti Teglio.

Date: 
01/08/2015 - 11:00

Pagine